• Federalberghi

    Federalberghi è la principale organizzazione imprenditoriale del settore turistico-ricettivo in Italia.

     

    L'associazione rappresenta le istanze e gli interessi degli albergatori nei confronti delle istituzioni e delle organizzazioni politiche, economiche e sindacali.

     

    Aderiscono a Federalberghi più di 27.000 alberghi su un totale di circa 33.000, attraverso 126 Associazioni territoriali.

     

    È socio fondatore di Hotrec, la Confederazione europea degli hotel, dei ristoranti e dei bar ed aderisce a Confcommercio, ove ha dato vita a Confturismo.

     

    Il Presidente è Bernabò Bocca, il Direttore Generale è Alessandro Massimo Nucara.

Il 2024 si è aperto sotto i migliori auspici: le presenze in albergo nei primi due mesi dell’anno sono aumentate del 3,6% rispetto al 2019 (+1,7% per gli italiani e +5,7% per gli stranieri), la spesa dei turisti stranieri in Italia (dopo i 51,7 miliardi del 2023) nel solo mese di gennaio si è attestata sui 2,7 miliardi di euro, i passeggeri negli aeroporti italiani sono stati 40,2 milioni nel primo trimestre (+7,2% rispetto al 2019). Al contempo, però, gli indicatori fiducia delle imprese, delle imprese turistiche e dei consumatori sono in calo.

 

Sul numero 8/2024 della newsletter di Federalberghi si parla della 74a assemblea di Federalberghi, di apprendistato, di concessioni demaniali, di diritti di autore, di intelligenza artificiale e di tanto altro ancora.

 

Datatur, realizzato da Federalberghi e dall’Ente Bilaterale Nazionale del settore Turismo con il supporto tecnico scientifico di Incipit consulting, illustra le dinamiche dell’economia turistica, con particolare attenzione a quelle del comparto alberghiero, descrivendone, in modo semplice e sintetico, i principali indicatori. L'aggiornamento di febbraio riguarda il capitolo 2, che illustra la situazione del turismo internazionale e il posizionamento dell’Italia al suo interno.

Relazione sull'attività di Federalberghi nell'anno 2023 approvata dall'Assemblea di Federalberghi, a Viareggio, il 10 maggio 2024.

Turismo d'Italia, n. 1 del 2024

bene AGCOM su gestione diritti d'autore

La delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, che ha accertato la violazione di alcune norme sulla gestione collettiva del diritto d’autore da parte dell’Associazione LEA, conferma la concretezza dei rischi che Confcommercio, Federalberghi e Fipe hanno segnalato a più riprese, sin dal marzo 2022.

l'intelligenza artificiale e gli hotel

Federalberghi e Cfmt presentano un manuale sull’impatto dell’intelligenza artificiale all’interno degli hotel.

Bocca: un alleato formidabile, che dobbiamo imparare a governare.

A Viareggio la 74a Assemblea Nazionale Federalberghi

All’indomani del passaggio della sesta tappa del Giro d’Italia, Viareggio rimane sotto i riflettori per l’avvio dei lavori della 74a Assemblea Nazionale della Federalberghi. A ridosso dell’evento ciclistico, nella terra in cui si celebra il centenario della morte del compositore lucchese Giacomo Puccini e nei luoghi del celeberrimo Carnevale, gli albergatori d’Italia si sono dati appuntamento per la tre giorni di kermesse dedicata al mondo dell’ospitalità e del turismo.

Bocca: "Dal Giro d'Italia la corsa al futuro. I grandi eventi forte assist per il turismo."

credito d'imposta zes unica - decreto attuativo

E’ stato firmato il decreto che reca le disposizioni applicative per l’attribuzione del contributo sotto forma di credito d’imposta per gli investimenti nella Zona economica speciale per il Mezzogiorno - ZES unica, che ricomprende i territori delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia. Dal 12 giugno al 12 luglio le imprese interessate dovranno comunicare all’Agenzia delle Entrate l’ammontare delle spese ammissibili sostenute dal 1° gennaio 2024 e quelle che intendono effettuare fino al prossimo 15 novembre, data ultima per accedere all’incentivo (un successivo provvedimento delle Entrate definirà il modello di comunicazione).

Rilevazione Istat delle attività economiche per l’implementazione della nuova classificazione Ateco

L'Istat sta svolgendo la Rilevazione delle attività economiche per l’implementazione della nuova classificazione Ateco 2025.

L'obiettivo è rilevare le attività economiche svolte dalle imprese. Le informazioni acquisite saranno utilizzate per riclassificare le unità presenti nel Registro statistico di base delle imprese e delle unità locali ‐ ASIA secondo la nuova classificazione ATECO 2025, che entrerà in vigore a partire dal 1° gennaio 2025.


La rilevazione è rivolta a un campione di circa 150 mila imprese iscritte al Registro statistico delle imprese attive Asia, di cui 1.559 del settore alloggio.

Le imprese interessate dalla rilevazione verranno contattate via PEC e potranno rispondere entro il 31 luglio 2024 attraverso il Portale statistico delle imprese.

 

diritti autore e connessi - regolamento AGCOM rappresentatività collecting

Con la delibera 95/24/CONS, l'AGCOM ha approvato il regolamento che definisce i criteri per la determinazione della rappresentatività degli organismi di gestione collettiva per alcune categorie di diritti previsti dalla legge sul diritto d'autore. Il regolamento emanato dall’AGCOM offre un’apprezzabile risposta alle istanze formulate da Federalberghi al fine di consentire alle imprese turistico ricettive di ottenere le licenze necessarie per utilizzare le opere tutelate a condizioni economiche ragionevoli, proporzionate al peculiare utilizzo e alla rappresentatività dei rispettivi organismi di intermediazione.

​​​​
Commissione Sindacale - 29/05/2024

Riunione della Commissione sindacale di Federalberghi

Meeting estivo 2024 (Ponza) - 10/06/2024

Meeting estivo del Comitato Nazionale Giovani Albergatori di Federalberghi